Modificare la Playstation è reato

    Condividi
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschio Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Modificare la Playstation è reato

    Messaggio Da Dark Sertum il Ven Gen 16, 2009 1:24 am

    Lo ha stabilito una sentenza della Cassazione, che riconosce alla «console» più amata dai ragazzi la
    patente di «opera dell’ingegno» e condanna chi vende chip in grado di
    modificare le Playstation per «utilizzare videogiochi masterizzati». La
    quarta sezione penale, con la sentenza 1243, ha confermato la condanna
    del socio di un’azienda di distribuzione di prodotti elettronici di
    Bolzano che attraverso il proprio sito Internet aveva «posto in
    commercio dei ’mod-chip’ destinati ad alterare il prodotto Playstation
    2 e a consentire la fruizione di videogiochi masterizzati».
    E poi dei giudicia affermano anche che «i videogiochi sono qualcosa di più articolato rispetto ai programmi
    per elaboratore comunemente in commercio», aggiungendo che possono
    essere definiti «opere dell’ingegno complesse e multimediali». Voi che ne pensate? È giusto considerare quest'operazione "reato"?


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Ishramit
    Moderatore

    Maschio Numero di messaggi : 508
    Età : 24
    Localizzazione : Ancona
    Occupazione : Studente-Scout d'Europa
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 22.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Modificare la Playstation è reato

    Messaggio Da Ishramit il Ven Gen 16, 2009 1:00 pm

    No, la modifica serve a far funzionare le PROPRIE copie dei giochi che sono stati comprati e messi da una parte per non farli rovinare.
    L'uso improprio è reato invece.
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschio Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Modificare la Playstation è reato

    Messaggio Da Dark Sertum il Mer Gen 21, 2009 5:13 pm

    Ishramit ha scritto:No, la modifica serve a far funzionare le PROPRIE copie dei giochi che sono stati comprati e messi da una parte per non farli rovinare.
    L'uso improprio è reato invece.

    Fondamentalmente il provvedimento mi lascia indifferente, anche perché non ho mai fatto ricorso a modifiche per le console. Comunque sia effettivamente sono d'accordo con te, nonostante la tua affermazione non faccia un granché storia, nel senso che è scontato che chi la usa per replicare proprie copie ha sicuramente più ragione di chi la usa per truffare.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Modificare la Playstation è reato

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mer Ago 15, 2018 3:55 am