La Morte

    Condividi
    avatar
    Ishramit
    Moderatore

    Maschio Numero di messaggi : 508
    Età : 25
    Localizzazione : Ancona
    Occupazione : Studente-Scout d'Europa
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 22.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    La Morte

    Messaggio Da Ishramit il Ven Gen 04, 2008 11:57 am

    Cosa ne pensate della morte?
    Che ruolo riveste nella vostra vita?
    A cosa credete che serva?

    Io ho già le mie risposte ma ve le farò avere più avanti...
    avatar
    Van freheit
    Stratega

    Maschio Numero di messaggi : 797
    Età : 23
    Localizzazione : potenza
    Occupazione : Studente
    Umore : felice
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 10.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da Van freheit il Ven Gen 04, 2008 12:00 pm

    Ishramit ha scritto:Cosa ne pensate della morte?
    Che ruolo riveste nella vostra vita?
    A cosa credete che serva?

    Io ho già le mie risposte ma ve le farò avere più avanti...

    Bhe non saprei... è la fine di una cosa e l'inizio di un'altra
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschio Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: La Morte

    Messaggio Da Dark Sertum il Ven Gen 04, 2008 1:41 pm

    Ishramit ha scritto:Cosa ne pensate della morte?
    Che ruolo riveste nella vostra vita?
    A cosa credete che serva?

    Io ho già le mie risposte ma ve le farò avere più avanti...

    Nella mia vita la morte è semplicemente una strada che porta da qualche altra parte, e mi preoccupa solo relativamente. Mi può far paura perchè sarebbe capace di spezzare le mie ambizioni, la mia volontà e i miei desideri in ogni momento. Potrebbe anche allontanare da me persone a cui tengo. Ma alla fine dobbiamo morire tutti.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Ishramit
    Moderatore

    Maschio Numero di messaggi : 508
    Età : 25
    Localizzazione : Ancona
    Occupazione : Studente-Scout d'Europa
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 22.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: La Morte

    Messaggio Da Ishramit il Ven Gen 04, 2008 3:43 pm

    Beh, dal mio punto di vista la morte è il termine di unsentiero,una pista, e l'inizio di un altro...
    Un altro completamente diverso dal primo lungo il quale non avremo bisogno del nostro corpo ma dove, se lo siamo stati in terra, saremo felici e non potremo provare sofferenze.
    Concludo il messaggio con questa lettera...


    L'ULTIMO MESSAGGIO DI B.-P. AGLI ESPLORATORI

    Cari Scouts,
    se avete visto la commedia di Peter Pan vi ricorderete che il capo dei pirati ripeteva ad ogni occasione il suo ultimo discorso, per paura di non avere il tempo di farlo quando fosse giunto per lui il momento di morire davvero. Succede press'a poco lo stesso anche a me, e per quanto non sia ancora in punto di morte quel momento verrà, un giorno o l'altro; così desidero mandarvi un ultimo saluto, prima che ci separiamo per sempre. Ricordate che sono le ultime parole che udrete da me: meditatele. Io ho trascorso una vita felicissima e desidero che ciascuno di voi abbia una vita altrettanto felice. Credo che il Signore ci abbia messo in questo mondo meraviglioso per essere felici e godere la vita. La felicità non dipende dalle ricchezze, nè dal successo nella carriere, nè dal cedere alle vostre voglie. Un passo verso la felicità lo farete conquistandovi salute e robustezza finchè siete ragazzi, per poter essere utili e godere la vita pienamente una volta fatti uomini. Lo studio della natura vi mostrerà di quante cose belle e meravigliose Dio ha riempito il mondo per la vostra felicità. Contentatevi di quello che avete e cercate di trarne tutto il profitto che potete. Guardate al lato bello delle cose e non al lato brutto. Ma il vero modo di essere felici è quello di procurare felicità agli altri. Procurate di lasciare questo mondo un po' migliore di quanto non l'avete trovato e, quando suonerà la vostra ora di morire, potrete morire felici nella coscienza di non aver sprecato il vostro tempo, ma di avere «fatto del vostro meglio». «Siate preparati» così, a vivere felici e a morire felici: mantenete la vostra promessa di Esploratori, anche quando non sarete più ragazzi, e Dio vi aiuti in questo.

    Il vostro amico





    virus
    Scudiero

    Maschio Numero di messaggi : 194
    Età : 26
    Localizzazione : sassari
    Occupazione : studente
    Nick di KingsAge : virusX
    Data d'iscrizione : 16.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da virus il Ven Gen 04, 2008 5:57 pm

    Ishramit ha scritto:Cosa ne pensate della morte?
    Che ruolo riveste nella vostra vita?
    A cosa credete che serva?

    Io ho già le mie risposte ma ve le farò avere più avanti...

    la morte per me e semplicemente un passaggio dalla vita al sonno eterno
    non ce niente dopo la morte, il suo scopo e quello di ricordare agli uomini che per quante imprese compiano per quanto fatiche facciano per quanti traguardi raggiungano alla fine anke i piu speciali, i piu valorosi
    muoiono; e questa morte non deve essere intesa come punizione ma come la fine di una vita e in qualke altra parte del mondo l'inizio di un'altra. e semplicemente l'ostacolo che l'uomo non potra mai superare
    avatar
    Vercingetorix
    Cavaliere

    Maschio Numero di messaggi : 468
    Età : 23
    Localizzazione : Afragola, Napoli
    Occupazione : Studente, Goth con sfumature punk.
    Umore : Buono.
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 08.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da Vercingetorix il Sab Gen 05, 2008 2:03 pm

    Una cosa relativamente positiva, poichè, in alcuni casi, sarebbe meglio dormire profondamente per non investire un ruolo da distruttore nella società. Ebbene si, forse, da ciò che ho detto, lo avrte capito: io considero l'uomo un essere meschino e ostile, e a volte mi sono vergognato di esserlo. Mi rendo conto, che forse, il mistero della vita sia proprio questo: Dio ha voluto riscuotere in ognuno di noi un profondo senso di coscienza, affinchè noi potessimo renderci conto di non meritarcelo. Forse sarà una bestemmia, ma io la penso così.
    avatar
    The dark knight
    Contadino

    Maschio Numero di messaggi : 94
    Età : 24
    Localizzazione : Busseto(PR)
    Occupazione : Studente
    Umore : non sono più così tanto felice(scuola)
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 08.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da The dark knight il Sab Gen 05, 2008 2:25 pm

    io la morte la trovo necessaria...pensate ad un esistenza infinita...vedere morire TUTTI i propri cari.
    pertanto credo che sia assolutamente necessaria
    avatar
    Ishramit
    Moderatore

    Maschio Numero di messaggi : 508
    Età : 25
    Localizzazione : Ancona
    Occupazione : Studente-Scout d'Europa
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 22.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: La Morte

    Messaggio Da Ishramit il Sab Gen 05, 2008 2:33 pm

    The dark knight ha scritto:io la morte la trovo necessaria...pensate ad un esistenza infinita...vedere morire TUTTI i propri cari.
    pertanto credo che sia assolutamente necessaria

    Vedi Eldar...
    \\
    avatar
    The dark knight
    Contadino

    Maschio Numero di messaggi : 94
    Età : 24
    Localizzazione : Busseto(PR)
    Occupazione : Studente
    Umore : non sono più così tanto felice(scuola)
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 08.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da The dark knight il Sab Gen 05, 2008 3:02 pm

    Chi?
    Che cos'è?
    Se è un rogramma televisivo:no
    avatar
    Vercingetorix
    Cavaliere

    Maschio Numero di messaggi : 468
    Età : 23
    Localizzazione : Afragola, Napoli
    Occupazione : Studente, Goth con sfumature punk.
    Umore : Buono.
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 08.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da Vercingetorix il Sab Gen 05, 2008 4:39 pm

    Ragazzi, evitate OT. Comunque l'idea che la morte sia necessaria, come ho detto in precedenza, la trovo relativamente esatta.
    avatar
    The dark knight
    Contadino

    Maschio Numero di messaggi : 94
    Età : 24
    Localizzazione : Busseto(PR)
    Occupazione : Studente
    Umore : non sono più così tanto felice(scuola)
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 08.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da The dark knight il Sab Gen 05, 2008 5:56 pm

    ok però c'è anche da riconoscere che l'uomo ne è attratto ma allo stesso tempo spaventato:non trovate?

    virus
    Scudiero

    Maschio Numero di messaggi : 194
    Età : 26
    Localizzazione : sassari
    Occupazione : studente
    Nick di KingsAge : virusX
    Data d'iscrizione : 16.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da virus il Sab Gen 05, 2008 6:12 pm

    The dark knight ha scritto:ok però c'è anche da riconoscere che l'uomo ne è attratto ma allo stesso tempo spaventato:non trovate?

    e perche un uomo dovrebbe essere attratto dalla morte?
    avatar
    Ilcapo
    Scudiero

    Maschio Numero di messaggi : 234
    Età : 27
    Localizzazione : Sassari
    Occupazione : Studente
    Umore : Indefinibile!
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 12.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da Ilcapo il Dom Gen 06, 2008 2:07 am

    virus ha scritto:
    The dark knight ha scritto:ok però c'è anche da riconoscere che l'uomo ne è attratto ma allo stesso tempo spaventato:non trovate?

    e perche un uomo dovrebbe essere attratto dalla morte?

    piu che altro virus forse piu che attratto, ne è affascinato! L'uomo per natura vuole e deve trovare un perche per tutto! quindi anche per la morte ne è attratto dal sapere cosa sia! Ma allo stesso tempo la teme!
    avatar
    Vercingetorix
    Cavaliere

    Maschio Numero di messaggi : 468
    Età : 23
    Localizzazione : Afragola, Napoli
    Occupazione : Studente, Goth con sfumature punk.
    Umore : Buono.
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 08.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da Vercingetorix il Dom Gen 06, 2008 7:56 pm

    L'uomo, come ha detto Ilcapo, è affascinato dalla morte. Io però non sostengo che lo sia per una questione di conoscenza, ma perchè sa che a volte è la cosa giusta.
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschio Numero di messaggi : 552
    Età : 25
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: La Morte

    Messaggio Da Red Apple il Mar Gen 08, 2008 5:14 pm

    Sinceramente non ho così paura della morte, anzi, sono pronto ad affrontarla, quando capiterà mi dirò(sempre se ne avrò tempo) che era una cosa che doveva comunque accadere. E non penso che l'uomo ne sia attratto per questione di cosa giusta e sbagliata(non per andare contro a te Vercingetorix) ma perchè sono d'accordo con Ilcapo: l'uomo vuole dare un perchè a tutto, l'uomo è in assoluto un odioso(senza offesa) essere curioso(impiccione) e egocentrico. Io sinceramente credo che rivesta un ruolo molto importante nella vita di chiunque, perchè vivere eternamente sarebbe pressochè inutile credo(oltre che noioso). Ah! Credo che dopo la morte ci sia qualcosa perchè(oltre perchè sono religioso) credo che la vita altrimenti sarebbe un inutile gioco senza vincitori finali..


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'
    avatar
    Roxas 93
    Contadino

    Maschio Numero di messaggi : 68
    Età : 24
    Localizzazione : Pisa
    Occupazione : Studente in 1° superiore
    Umore : In questi giorni non riesco a capirlo...
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 20.01.08

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da Roxas 93 il Dom Gen 20, 2008 9:44 pm

    La morte la considero cm una porta regalata che ci dia la possibilità di congiungerci con il nostro Signore (ognuno la pensa cm gli pare in fatto di religiosità),un regalo ke se nn esistesse sarebbe impossibile raggiungere l'altra esistenza.
    Nn ho paura della morte mi darebbe sl noia perdere qlq per ciò anke se sarebbe sl temporaneo visto ke prima o poi ci riuniremo tt in quel luogo.

    virus
    Scudiero

    Maschio Numero di messaggi : 194
    Età : 26
    Localizzazione : sassari
    Occupazione : studente
    Nick di KingsAge : virusX
    Data d'iscrizione : 16.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da virus il Dom Ago 24, 2008 11:34 pm

    Ishramit ha scritto:Cosa ne pensate della morte?
    Che ruolo riveste nella vostra vita?
    A cosa credete che serva?

    la morte è la cosa più naturale del mondo.
    secondo me è errato dire che è la fine di una cosa e l'inizio di un'altra, è semplicemente la fine della nostra vita... nulla di piu semplice.Comunque secondo me non ha neanche un significato preciso, l'unico rimpianto che ho, è che nella mia vita (come nella vostra) traccia un ostacolo invalicabile.
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschio Numero di messaggi : 552
    Età : 25
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: La Morte

    Messaggio Da Red Apple il Lun Ago 25, 2008 10:33 am

    Beh, sinceramente non sono tanto d'accordo con Virus(non per darti contro), perchè credo in qualcosa dopo la morte, e non mi dispiace neanche tanto il fatto che la morte sia un ostacolo invalicabile, perchè l'eternità, beh, non mi attira un granchè.


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'
    avatar
    Van freheit
    Stratega

    Maschio Numero di messaggi : 797
    Età : 23
    Localizzazione : potenza
    Occupazione : Studente
    Umore : felice
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 10.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da Van freheit il Lun Ago 25, 2008 10:56 am

    The dark knight ha scritto:io la morte la trovo necessaria...pensate ad un esistenza infinita...vedere morire TUTTI i propri cari.
    pertanto credo che sia assolutamente necessaria

    E se tutti fossimo immortali?


    virus ha scritto:
    Ishramit ha scritto:Cosa ne pensate della morte?
    Che ruolo riveste nella vostra vita?
    A cosa credete che serva?

    la morte è la cosa più naturale del mondo.
    secondo me è errato dire che è la fine di una cosa e l'inizio di un'altra, è semplicemente
    la fine della nostra vita... nulla di piu semplice.Comunque secondo me
    non ha neanche un significato preciso, l'unico rimpianto che ho, è che
    nella mia vita (come nella vostra) traccia un ostacolo invalicabile.

    Perchè dobbiamo per forza considerarla un ostacolo? E se la morte fosse
    solamente il traguardo dopo un lungo viaggio (la vita)? Nessuno può
    sapere cosa si prova a morire, i morti non possono resuscitare per
    dircelo; la morte potrebbe anche portare ad un "luogo" in cui siamo più
    felici rispetto a quando siamo in vita.
    avatar
    Ishramit
    Moderatore

    Maschio Numero di messaggi : 508
    Età : 25
    Localizzazione : Ancona
    Occupazione : Studente-Scout d'Europa
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 22.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: La Morte

    Messaggio Da Ishramit il Lun Ago 25, 2008 11:12 am

    La morte non è il termine delle sofferenze...
    (leggete quello che è successo a Ghilgamesh cercando l'immortalità :ahsisi:)
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschio Numero di messaggi : 552
    Età : 25
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: La Morte

    Messaggio Da Red Apple il Lun Ago 25, 2008 11:25 am

    Sono d'accordo con Van Frehit sul fatto di non considerare la morte un ostacolo(non sul primo punto che non ho capito un granchè a dir la verità).


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'

    virus
    Scudiero

    Maschio Numero di messaggi : 194
    Età : 26
    Localizzazione : sassari
    Occupazione : studente
    Nick di KingsAge : virusX
    Data d'iscrizione : 16.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da virus il Lun Ago 25, 2008 1:24 pm

    Red Apple ha scritto:Beh, sinceramente non sono tanto d'accordo con Virus(non per darti contro), perchè credo in qualcosa dopo la morte, e non mi dispiace neanche tanto il fatto che la morte sia un ostacolo invalicabile, perchè l'eternità, beh, non mi attira un granchè.

    Ma tu affermi questo sulle basi dela rligione in cui credi?
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschio Numero di messaggi : 552
    Età : 25
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: La Morte

    Messaggio Da Red Apple il Lun Ago 25, 2008 3:12 pm

    Beh, no. Sinceramente affermo questo su ciò che penso. la religione in cui credo, si, lo conferma, ma di certo non me lo fa pensare(se non mi sono spiegato, dimmelo che cerco di dirlo meglio<.<)


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'

    virus
    Scudiero

    Maschio Numero di messaggi : 194
    Età : 26
    Localizzazione : sassari
    Occupazione : studente
    Nick di KingsAge : virusX
    Data d'iscrizione : 16.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: La Morte

    Messaggio Da virus il Mar Ago 26, 2008 3:32 pm

    chi sa perche ho la senzazione che la maggior parte delle persone creda in qualcosa dopo la morte in base alla loro religione. purtroppo questo e un problema perche secondo me non bisogna dare in importanza a quello che ce dopo visto che non e altro che un sonno eterno.
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschio Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: La Morte

    Messaggio Da Dark Sertum il Mar Ago 26, 2008 3:43 pm

    virus ha scritto:chi sa perche ho la senzazione che la maggior parte delle persone creda in qualcosa dopo la morte in base alla loro religione.

    Non ci vedo nulla di anormale.

    virus ha scritto:purtroppo questo e un problema perche secondo me non bisogna dare in importanza a quello che ce dopo visto che non e altro che un sonno eterno.

    "Visto"? Sembra una sentenza più che una semplice teoria.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])

    Contenuto sponsorizzato

    Re: La Morte

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun Ott 22, 2018 11:59 am